IL NOSTRO IMPEGNO GREEN

La filiera
La filiera della nostra azienda parte dalla terra, cioè dalle risaie, ancora irrigate da quel reticolo di canali e canaletti creati dall’opera di Cavour, a cui noi applichiamo tecniche di agricoltura di precisione che rappresentano la nuova ‘frontiera’ della sostenibilità nel settore agricolo e che ci consentono di ‘spianare’ il terreno evitando buche e infossamenti. Questo ci permette di ricoprire le risaie usando un livello minimo di acqua e pochissime sostanze chimiche per parassiti e ‘malerbe’. Il nostro riso cresce in un ambiente libero, salubre e naturale. Per questo sono tornati gli aironi, da cui il nome della nostra azienda e con loro ibis, rane e la fauna tipica del territorio: si è ricreato un ecosistema naturale.

L’attenzione all’ambiente
L’attenzione che riserviamo alle tematiche ambientali passa anche attraverso la fase di ‘lavorazione morbida’ dei chicchi, che mantengono sulla superficie la parte di proteine e vitamine del gruppo A D E K.
Togliendo la parte superficiale del riso, otteniamo il farinaccio, impiegato in cosmesi naturale per creme e scrub. Dai chicchi spezzati otteniamo invece la farina, che si utilizza in svariate ricette dolci e salate.
Attenzione a 360°: abbiamo scelto di ridurre l’impatto dei nostri imballi e su ogni imballo abbiamo riportato l’indicazione della corretta destinazione per la raccolta differenziata e siamo “verdi dentro”. Lo certifica l’ente TÜV Sud, ente accreditato a livello internazionale: la nostra azienda usa “Verde dentro Repower”, tracciabile e green, proveniente dalla sorgente di Grosio (SO).
Dal 2018 abbiamo installato anche dei pannelli fotovoltaici che ci hanno permesso di ridurre le emissioni di anidride carbonica.

Il riutilizzo degli scarti
Da sempre, noi cediamo gli scarti della lavorazione del cereale ad altre aziende. Le glumelle che proteggono il chicco, e che vengono eliminate nella prima fase di lavorazione, sono ricchissime di silicio e per questo, già negli anni ’70-’80 venivano sfruttate per fare le schede madre dei pc. Sono inoltre state molto richieste dalle aziende di prodotti per animali per alcuni componenti delle lettiere per gatti e cani. Oggi il grande impiego di questo sale è nella bioedilizia, per la produzione di materiale insonorizzante e termoisolante.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi con i tuoi amici










Inviare