Rice Burger di riso rosso integrale con filetto di gallinella e yogurt greco

Ingredienti per 2 Rice Burger:

200 g di Riso Rosso Integrale
2 uova
2 filetti di gallinella di mare
1 mazzetto di spinacini freschi
2 cucchiai di yogurt greco
un filo d’olio evo
mezzo lime
mezza cipolla rossa di Tropea
Semi di sesamo ed erba cipollina fresca per decorare
Sale e pepe qb

Un panino gluten-free per unire la croccantezza e il sapore intenso del riso rosso al sapore di mare della gallinella. Un modo insolito e gustoso per assaporare questo riso integrale, che si presta a mille varianti, di carne o completamente vegetariane.

Un’idea per rendere il rice burger completamente gluten-free, ma senza perdere compattezza, è quella di frullare in modo grossolano delle gallette di riso (o di mais per un risultato più croccante) da utilizzare al posto del pan grattato. Avrà la consistenza del Panko giapponese (quello utilizzato per la tempura), ma sarà più leggero e aereo del pangrattato tradizionale a base di grano.

PREPARAZIONE: 

Per prima cosa lessa riso rosso in abbondante acqua leggermente salata per 30 minuti. Scola riso e lascia intiepidire. Prendi un terzo del riso e frullalo con due uova una presa di sale un pizzico di pepe. Unisci questa emulsione al riso lessato e completa con del pangrattato senza glutine fino ad ottenere una consistenza leggermente compatta. Fodera dei piccoli stampi di carta da forno bagnata e poi strizzata e suddividi il composto di riso e uova in quattro parti uguali. Due saranno le basi del Rice Burger e quindi dovranno essere compattate con il dorso del cucchiaio. Modella le rimanenti due per ottenere delle piccole cupole, che andranno a formare la parte superiore del panino. Cuoci in forno caldo a 180° per circa 10/15 minuti. Nel frattempo cuoci i filetti di gallinella di mare con poco olio Evo, il succo di lime e un pizzico di pepe, tre minuti per parte. Spalma un cucchiaio di yogurt greco sulla base del panino di riso, disponi gli spinacini, poi la triglia irrorata con qualche goccia di fondo di cottura e infine i bastoncini di cipolla rossa. Chiudi il rice Burger con uno stecchino, di corallo con semi di sesamo ed erba cipollina tritata e… buon appetito.

Il riso è il mio passaporto: uno strumento per viaggiare in tutto il mondo e conoscere le sfumature e i profumi autentici delle culture gastronomiche che hanno fatto di questo alimento la base della propria cucina.

 Anna, fotografa e digital Art Director
lennesimoblogdicucina.com
nus-lennesimoblog_

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere in anteprima notizie, ricette, inviti ad eventi, sconti e scaricare materiali esclusivi!

[mc4wp_form id=”22156″]

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI